Dati OCSE di ripresa

7 08 2009

Dopo le dichiarazioni del Primo Minisro Italiano alla conferenza stampa di stamani, sono andato alla ricerca dei dati Ocse.

La ricerca per documenti pubblicati in relazione al paese è stata infruttuosa, ma poi, tra le news, ho trovato questo Economic Outlook datato 28 giugno 2009, dal quale ho estrapolato alcuni dati.
La posizione del Pil Italiano non è pessima, anzi, l’Ocse prevede una ripresa dello 0,4% nel 2010, ma non siamo di certo la prima nazione, tenendo conto che Norvegia, Finlandia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia e Polonia hanno tassi di crescita previsti maggiori dei nostri.
Quanto al “Super Indice Italiano” dopo un po’ di ricerca sono riuscito a trovare un documento di oggi pubblicato dall’Ocse che effettivamente da all’Italia un ruolo da primatista: Il Composite Leading Indicator (perchè chiamarlo il super indice come se fosse un qualcosa di sovrumano?!), che cerca di stimare con una previsione a sei mesi con i movimenti delle curve economiche per ogni nazione membra dell’Ocse e per sei nazioni esterne, tenendo conto della produzione industriale di tutti i settori industriali eccetto le costruzioni (fonte: OECD).
Ci sarà da gioire? Vedremo.
Advertisements